Serravalle e dintorni...

- ATTIVITA' DELLA POLIZIA DI STATO -
AL TERMINE DI UNA LITE SI SCAGLIA CONTRO LA VETRATA DELLA PIZZERIA
- 2 MARZO 2015 -

Sono in corso gli accertamenti per risalire ai motivi che hanno dato origine al folle gesto, che per fortuna non ha causato vittime ma solo danni materiali visto che all’interno della Pizzeria Mambro sita nell’omonima via si trovavano rinchiusi il titolare e una dipendente.

Nella tarda mattinata di ieri il pizzaiolo del locale dopo una furente lite con il suo titolare chiude quest’ultimo e una dipendente in Pizzeria e una volta impossessatosi della Fiat Multipla di proprietà del capo parcheggiata poco distante, si dirige contro la vetrata mandandola in frantumi.

Nella corsa del mezzo, che finisce parcheggiato con la parte anteriore all’interno del locale, è stato semidemolito un muretto e distrutto il mobilio riposto sotto la veranda dell’attività commerciale.

Tanta la paura ma fortunatamente illesi i due che si trovavano segregati all’interno. L’autore del dissennato gesto, a conclusione del quale era rientrato a casa  dove i Poliziotti l’hanno rintracciato, è un tunisino residente in città. T.D. , sono le iniziali del suo nome, è stato denunciato dagli Agenti delle Volanti per il reato di danneggiamento e guida senza patente e dovrà sicuramente rifondere i danni causati. 


3.3.15                  Contatore visite