Serravalle e dintorni...

SERRAVALLE: IL RESPIRO DEL GRANDE FIUME, STORIE DI IERI (E DI OGGI?)
- TEATRO EDEN 25 SETTEMBRE 2011 -

 


Il presentatore spiega più o meno l'argomento della commedia


La cantante

Il primo personaggio in scena: la traghettatrice

Due attrici e due personaggi

Un altro personaggio

Il comacchiese

I saluti finali con la compagnia al completo

La banda musicale di Cona

Serravalle. Serata divertente e istruttiva presso il teatro Eden. La "Compagnia dei Stanchi" , così si chiama, ha rappresentato una commedia dal titolo "Il Respiro del Grande Fiume". Una serie di personaggi e di storie legate al nostro recente passato, quando si stava peggio economicamente e le giornate erano segnate dal duro lavoro.
Naturalmente il fiume Po la fa da padrone in tutte le vicende narrate e non potrebbe essere altrimenti. Dal Po ha dipeso per secoli la sopravvivenza delle popolazioni locali e del Po, ancora oggi, non si può fare a meno. Amato e odiato fa parte della nostra vita e non ci si può distaccare da esso, volenti o nolenti.
Una commedia ricca di personaggi che ha tenuto incollata alle poltrone una sala Eden gremita di pubblico plaudente.
E poi, dulcis in fundo, la banda di Cona si esibiva in molti brani musicali concludendo la serata con il nostro Inno Nazionale eseguito davanti a un pubblico rigorosamente in piedi.


25/11/2016