Serravalle e dintorni...

 

ARGENTA: FIERA 2009
(10 - 14 settembre)

 

Il manifesto per la fiera di Argenta 2009
Il manifesto per la
Fiera di Argenta

Fiera di Argenta

Alle 21,30 in piazza Garibaldi Dolcenera in concerto

Taglio del nastro per la 52° Fiera di Argenta

Argenta. Si inaugura alle 17, alla presenza dell’Assessore regionale al Commercio e al Turismo Guido Pasi e della Presidente della Provincia di Ferrara Marcella Zappaterra, l'edizione numero 52 della Fiera di Argenta. A seguire, fino a mezzanotte, sono aperti al pubblico i padiglioni della Campionaria Regionale, le esposizioni dedicate ad agricoltura, turismo e ambiente, il settore eno-gastronomico, le mostre, tra cui la grande rassegna “Tra la via Emilia e il West”, e tutti gli altri spazi della Fiera. Alle 21,30, in piazza Garibaldi, Dolcenera in concerto (ingresso gratuito).

Le esposizioni. La prima tappa del ricco e articolato percorso invita a scoprire importanti realtà legate all’agricoltura, all’agroindustria, all'agriturismo. La Piazza del Mercato è quest'anno il palcoscenico delle aziende che rappresentano le principali eccellenze del sistema produttivo argentano in questi settori, che attraverso i loro prodotti creeranno originali e sapienti sinergie di sapori per i visitatori della Fiera.

Arredamento, impiantistica e servizi sono i settori principali nei quali si articola la Campionaria, che per l’ottavo anno consecutivo vanta il titolo di “Fiera regionale”. E che nella aree espositive all’aperto presenta inoltre meccanica agraria, edilizia, auto, ed una ricchissima sezione Eno-gastronomica con le specialità di tutte le regioni italiane.

Da piazza Mazzini all'area dei Cappuccini si parla quest’anno di ambiente. Lungo il percorso, intitolato “Energica-mente”, espositori ed associazioni del settore. Nella Chiesa di S.Lorenzo, la mostra interattiva sul risparmio energetico, la produzione di energia da fonti rinnovabili, bioedilizia. Ma si parlerà anche di turismo "verde" - energia anche per il corpo e per la mente, quindi - con in primo piano le bellezze delle nostre valli e del Parco del Delta.

Tra la via Emilia e il west. Tra i principali eventi della Fiera 2009, al Mercato, la grande mostra “Fra la Via Emilia e il West” (inaugurazione alle ore 19), promossa in collaborazione con la Cineteca comunale di Bologna, il Museo nazionale del soldatino "Mario Massacesi" di Bologna ed il Museo Nazionale del fumetto e dell'immagine di Lucca, con le immagini di Angelo Novi, fotografo dei set cinematografici dei più rinomati "spaghetti western", le sezioni dedicate a Sergio Leone, nel ventennale della scomparsa, e a Magnus, con gli studi e i bozzetti preparatori del suo Tex, letteratura, cinema, oggettistica, artigianato dei native americans, musica.

Dolcenera guest star d'eccezione. Ad aprire il ricco cartellone degli spettacoli, alle 21,30, sul grande palco di piazza Garibaldi, Dolcenera (ingresso gratuito). Un appuntamento da non perdere, per apprezzare dal vivo una delle più interessanti voci del panorama nazionale, già vincitrice, nel 2003, di Sanremo Giovani, di Music Farm e premio De André nel 2005, e, recentemente, in vetta alla classifiche delle canzoni più trasmesse dalle radio italiane con la sua "Il mio amore unico", brano di punta del nuovo, bellissimo album "Dolcenera nel paese delle meraviglie".

Spazio Associazioni, Spazio bimbi con mini-pista del ghiaccio, gonfiabili e animazioni, due ristoranti, nell'area dello Stadio e nel cortile delle Elementari, mercatino degli hobbisti in via Garibaldi, Luna Park, mostre e incontri, a cura dell'associazionismo locale, alla Sala Giardino e nell'atrio del Teatro dei Fluttuanti, animazione musicale, spettacoli ed esibizioni in vari punti del percorso.

Tutti i Padiglioni, le esposizioni all'aperto e le mostre si potranno visitare gratuitamente fino a mezzanotte.

Il programma completo della rassegna, insieme a tante altre utili informazioni, è pubblicato all’indirizzo www.comune.argenta.fe.it/territorio/fiera.aspx


10.9.09