Serravalle e dintorni...


RIVA DEL PO, PROSEGUE LA RACCOLTA DELLE FIRME PER
"MANDARE A CASA CLARA"
GRANDE CONSENSO E PARTECIPAZIONE DA PARTE DEI CITTADINI
 


UNO DEGLI STAND DOVE SI RACCOLGONO LE FIRME

 

CATERINA BARBONI PROMOTRICE ED ESECUTRICE DELLA RACCOLTA FIRME

 
Riva del Po. (dall'inviato Luccico) Sono stati numerosi i cittadini che nella giornata di lunedì 5 agosto si sono riversati nelle piazze di Berra, Cologna, Guarda ed Alberone per depositare la propria firma contro una tassa definita iniqua, esagerata. Sono molte le cose che non vanno ma la denuncia principale, scaturita con le ultime fatturazione, è una richiesta esosa di denaro a fronte di un servizio carente in tutti i punti.

E nemmeno un servizio impeccabile giustificherebbe una tassa così alta. Questo perché in molti hanno avuto modo di raffrontarsi con altre ditte, sia della nostra provincia che di altre province. Secondo quanto detto da alcuni cittadini una famiglia media, residente in una abitazione di medie dimensione, paga annualmente circa 750 euro.

Per non parlare dei locali pubblici o aziende, che denunciano un vero e proprio salasso a fronte di una evidente raccolta "normale" di immondizia. Insomma un malcontento che sta attirando e coinvolgendo molti cittadini in questa "crociata" anti-Clara.

Grande soddisfazione anche da parte della promotrice dell'iniziativa. "Oggi (lunedì 5 agosto) è stato il primo giorno di raccolta firme per la petizione a Berra, Cologna e Guarda. Ringrazio tutti quelli che vi hanno preso parte, chi ha firmato e chi non l'ha fatto. Abituata alla freddezza del varesotto siete stati una boccata di aria fresca; ho raccolto, oltre alle firme, un sacco di proposte, opinioni e osservazioni di cui farò tesoro. Ho ricevuto un'accoglienza meravigliosa e di questo non posso che esserne entusiasta. Ho cambiato punto di appoggio, da Alberone a Guarda di fronte al parco giochi".

Inoltre i promotori dell'iniziativa fanno sapere che la raccolta delle firme proseguirà nei prossimi giorni con il seguente calendario:

BERRA fino a sabato 10 agosto nel bar di fronte alla torre dell'orologio, dalle 10.00 alle 11.00 e dalle 18.00 alle 19.00. 
COLOGNA
 fino a sabato 10 agosto dalle 11.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 17.30 presso il bar Mikey mouse.
GUARDA
E ALBERONE fino a sabato 10 agosto dalle 13.00 alle 16.00 presso il bar Time out.
RO FERRARESE
 i giorni 10 e 11 agosto dalle ore 9.00 banchetto sul piazzale della chiesa.
SERRAVALLE
  sabato 10 e domenica 11 agosto dalle 9.00 alle 12.00 nei pressi del centro culturale davanti la chiesa.

E visto il coinvolgimento anche del comune di Copparo si attendono anche iniziative simili nei paesi Copparesi. Va anche ricordato che parallelamente è riguardante sempre Clara vi un'altra petizione, con le firme raccolte all'inizio dell'anno, in merito all'abbandono dei rifiuti sul territorio comunale, pratica "usuale" che aggrava sui costi degli utenti e che rende l'ambiente sempre più inquinato. La petizione sarà depositata a breve nella casa comunale.


6.8.19