Serravalle e dintorni...


BERRA, GIOVANI E ANZIANI TUTTI UNITI PER IL SUCCESSO DEL CENTRO SOCIALE "LA COLOMBA"

 


 

 
Berra. Da poco rinnovati gli incarichi societari - ne abbiamo riportato notizia su queste pagine pochi giorni fa - il centro sociale "La Colomba" da 3 anni viaggia sull'onda dell'entusiasmo dei giovani.

Quando si parla di centri sociali la prima cosa che viene in mente è sicuramente l'anziano, perché questi centri vengono gestiti solitamente da persone "anziane". Ma da 3 anni il centro sociale "La Colomba" ha cambiato tendenza, affidando la gestione ad un gruppo di giovani. Infatti da marzo del 2016, durante l’assemblea dei soci per rinnovare le cariche del centro, è arrivata la sorpresa: il connubio giovani-anziani è stato fatto. Tutto questo è arrivato con non pochi pensamenti, prevaricando anche il pensiero dei più scettici.

Nel comitato di gestione sono stati inseriti molti giovani. "Nulla è stato snaturato e grazie a questi giovani continuiamo ad avere il nostro spazio giornaliero ed il nostro punto di aggregazione. Inizialmente alcuni di noi erano contrari a questo connubio, ma si sono dovuti ricredere" è il commento di alcuni soci.

Il passaggio è stato a lungo ponderato ma quasi obbligatorio in quanto tra gli anziani non vi era più un numero adeguato di volontari per continuare nella gestione. Ora, a 3 anni dal cambiamento, il resoconto è più che positivo. Sono stati fatti diversi lavori di ampliamento e ammodernamento, grazie alla manodopera dei soci, che hanno messo a disposizione le loro conoscenze quotidiane: falegname, elettricista, muratore ed altro.

Vanno bene anche le collaborazioni, soprattutto con l'associazione Cultura e Spettacolo Berrese, per l'organizzazione di manifestazioni paesane.

Nata nel 1991 il Centro Sociale Ricreativo Culturale "La Colomba", associata Ancescao, conta un bar e un ristorante nonché una ampia zona retrostante dove si svolgono periodicamente delle manifestazioni.

Pranzi e cene sociali a base di specialità locali, cultura e ricreazione per tutti: una realtà locale in continuo sviluppo e aumento. Ed allora ecco riconfermato alla presidenza Luca Rosa. Al suo seguito un altro drappello di giovani: Ilenia Zulian vice presidente vicario, Matteo Milano vice presidente, Michele Maestri amministratore delegato, Pamela Bizzi segretaria, consiglieri Davide Mella, Marta Durini, Anna Dalpasso, Diego Bersanetti.

(d.m.b.)


15.4.19