Serravalle e dintorni...REFE

FUSIONE RO-BERRA: HA VINTO IL SI' MA DI MISURA. SIMONE GRANDI DI "INTERESSE COMUNE" INSODDISFATTO DAL RISULTATO
 


Simone Grandi
Berra. Berra ha detto SI alla fusione. Era entrata in questo percorso con un voto unanime in consiglio comunale. Strada facendo però aveva perso un pezzo. Interess Comune, con i due consiglieri (Simone Grandi e Marco Leonardi), si era ben presto staccata.

Una campagna referendaria per il NO convinta e motivata. Ora però, anche se di misura, è arrivata la sconfitta, che Grandi analizza così.

"Difficile parlare con lo sconforto di un risultato mancato per una forbice di 38 voti da noi e 22 a Ro, un niente in presenza di una affluenza scarna non adeguata, per me, per una scelta epocale. Troppa fretta, poca informazione reale e comunque l'elettorato attivo è spaccato.

Non c è un consenso forte e consapevole sulla scelta fatta. Democraticamente si accetta. Avrei preferito un percorso diverso indipendentemente dal risultato. Inizia una storia nuova, a noi scriverne i contorni e rendere migliore la vita dei cittadini, senza promesse e senza credere che i soldi risolvano tutto".

(d.m.b.)


9.10.18